Adinolfi aggredisce la 15enne vittima di omofobia: «Storia costruita»

da Gayburg — 4 novembre 2019 alle 16:37


Non passa giorno senza che Mario Adinolfi si proponga ai suoi proseliti come il più omofobo tra gli omofobi, pronto persino ad abusare di ragazzine 15enni pur di vantarsi di quanto odio abbia in corpo. Davanti alla denuncia della adolescente che ha raccontato di essere stata aggredita martedì scorso a Torino perché lesbica, il fondamentalista è stato capace di scrivere questo schifo: E dato che Adinolfi ama abusare della parola "famiglia" per teorizzare la supremazia di quella caricatura che lui spaccia per tale, incredibile è con quale violenza defechi il suo inumano odio persino... Continua »

Gayburg

Scrivi un commento