Emilia Romagna. La candidata leghista viene promossa da Amato e da Castagna e promette di togliere fondi al contrasto all'omofobia per darli agli etero

da Gayburg — 15 gennaio 2020 alle 3:06


Da mesi il fondamentalista Gianfranco Amato sta usando i bambini di Bibbiano a fini propagandistici, evidentemente intenzionato a usare qualunque pretesto per inneggiare al suo amatissimo Matteo Salvini. Lo farà anche in chiusura della sua campagna elettorale, annunciando un comizio in cui il fondamentalista tenterà di sostenere che i presunti fatti di Bibbiano siano tutta colpa dei gay. In un aberrante video promozionale diffuso sui social network russi, Gianfranco Amato preannunciata quali tesi verranno sostenute: la signora Maura Catellani (candidata leghista) dirà che la sinistra... Continua »

Gayburg

Scrivi un commento