Grande Fratello. Un pacco ad infrarossi in prime time per Matteo Gentili

da Gayburg — 15 maggio 2018 alle 19:40

In conformità con gli stereotipi sui gay promossi da Barbara D'Urso, al Grande Fratello non è mancato un servizio che permettesse di deridere le attenzioni che Angelo riserva a Filippo e Luigi. Azioni caricate di contorni molto macchiettistici grazie a musichette alla Benny Hill e azioni in fast-motion. E se è pur vero che Angelo appare come un koala attaccato a Filippo, è altrettanto vero che l'aver omesso le provocazioni rischia di farlo sembrare ancora più ridicolo. Continua »

Gayburg

Scrivi un commento