I neofascisti dicono che il razzismo non esiste perché la ricca modella Kasia Smutniak non l'ha mai sperimentato

da Gayburg — 8 novembre 2018 alle 16:58

È bianca, caucasica, modella ed è il sogno erotico del maschio leghista. Eppure Kasia Smutniak dice di ritenersi rappresentate degli stranieri in italia e nel loro nome giura che nell'Italia di Matteo Salvini non esista alcun odio razziale. Chissà se l'avrebbe pensata allo stesso modo se fosse stata povera, nera e senza un compagno produttore dal portafoglio traboccante di soldi. Eppure è sulla base di quella improbabile dichiarazione che le destre negano sia mai esistito razzismo in italia. Continua »

Gayburg

Scrivi un commento