Il consigliere Tuiach: «Io importunato dai deviati perché mi piace la fi*a da bravo cristiano»

da Gayburg — 23 febbraio 2020 alle 16:32


È vomitando i suoi insulti omofobici che il consigliere triestino Fabio Tuiach ci spiega che lui si intasca i soldi dei cittadini per andare in giro a vantarsi di quanto a lui piaccia la vagina. Lo scrive, tra offese gratuite, dal suo profilo Vk: Se è preoccupante osservare la depravazione di un tizio che si immagina manifestazioni «col cazzo di gomma» solo perché vuole mostrare ai propri figli che papà fa soldi col bullismo e con l'odio, è inaudito che dica che lui verrebbe «importunato» dalle persone che vengono da lui offese quotidianamente. Continua »

Gayburg

Scrivi un commento