Il mezzo milione del Roma Pride è invisibile alla stampa

da Gayburg — 10 giugno 2018 alle 19:23

Mezzo milione di persone hanno preso parte al Roma Pride ma, eccezion fatta per Il Manifesto , tutti i quotidiani nazionali hanno deciso di non darne notizia in prima pagina. Per quei gay, un trafiletto interno era considerato più che sufficiente dato che magari Salvini si sarebbe dispiaciuto nel vedere una stampa che sfata i pregiudizi di quel fondamentalismo che lui ha portato in Parlamento grazie a personaggi come Pillon. Intanto Il Giornale e Libero non si sono risparmiati i loro contenuti insulti. Continua »

Gayburg

Scrivi un commento