Il primo principe gay dichiarato: «Mi costrinsero a subire una terapia di conversione»

da Gayburg — 14 settembre 2019 alle 7:09


Figlio del Maharaja di Rajpipla, Manvendra Singh Gohil è noto per essere il primo principe apertamente gay al mondo. In un'intervista rilasciata a Business Insider India, ha rivelato di essere stato costretto dai suoi genitori a sottoporsi ad una fantomatica "terapia di conversione" e ad essersi persino sentir proporre un imprecisato intervento chirurgico che lo avrebbe dovuto rendere eterosessuale. Il principe ha spiegato di essere stato reso vittima di un ricatto emotivo e di aver persino creduto a quelle fandonie: «Ero così… Continua »

Gayburg

Scrivi un commento