Jacopo Coghe si inventa fantomatici "ideologi gender" per sostenere che la scienza gli dia ragione

da Gayburg — 6 novembre 2019 alle 4:29


Jacopo Cogne dice che lui ne frega se i teorici delle fantomatiche "terapie riparative" hanno ammesso che le violenze promosse dalla sua Silvana De Mari si basano su tesi inventate dall'odio, eppure dice che se un perfetto sconosciuto va da Maurizio Belpieto a negare teorie folli che esistono solo nella mente degli omofobi che operano al soldi di Putin per creare un terrorismo "gender", quella sarebbe una verità rivelata. Nonostante le sue parole lascerebbero solo intendere che lui abbia mentito ai suoi proseliti mettendo folli parole nella bocca delle sue vittime, è con la sua... Continua »

Gayburg

Scrivi un commento