L'Assedio, Michela Murgia contro Sanremo 2020: "Ipocrita, sessismo passato come una cosa da ridere"

da TVBlog.it — 12 febbraio 2020 alle 16:30

Ospite della prima puntata dell'anno de L'Assedio, trasmissione di Nove condotta da Daria Bignardi, Michela Murgia. Habitué del talk-show figlio de Le invasioni barbariche, la scrittrice è intervenuta per commentare le ultime vicende di politica interna, ma anche per dire definitivamente la sua sull'ultima edizione del Festival di Sanremo. Già prima dell'inizio dell'evento, a pochi giorni dalla sciagurata conferenza stampa  del "passo indietro", Michela Murgia aveva espresso disappunto per le parole spese da Amadeus per presentare le donne che lo avrebbero accompagnato sul palco,...

Continua »

Ivan Buratti

Scrivi un commento