«L’isola delle Rose», l’utopia indipendentista (e incredibile) del ’68

da Corriere.it - Spettacoli — 14 ottobre 2019 alle 8:41

A Malta sul set del nuovo film di Sydney Sibilia con Elio Germano nei panni di Giorgio Rosa, l’ingenere che costruì uno stato libero su una piattaforma al largo di Rimini Continua »

Scrivi un commento