L'Osservatore Romano attacca i giudici e chiede che l'Italia neghi pari dignità ai bambini adottati dai gay

da Gayburg — 10 marzo 2017 alle 14:49

I bambini adottati da coppie gay non devono avere gli stessi diritti per tutti gli altri. Lo sostiene l’ Osservatore Romano in violento attacco alla sentenza di Firenze che ha disposto la trascrizione dell'adozione di due fratellini in stato di abbandono da parte di due padri da tempo residenti in Inghilterra. La vicenda è di per sé semplice: la coppia ha adottato due bambini in stato di abbandono come previsto dalla legge Inglese e i giudici italiani dovevano semplicemente decidere se quei bambini dovessero veder riconosciuti gli stessi… Continua »

Gayburg

Scrivi un commento