La CitizienGo chiede la rimozione dei colori rainbow dalla fermata di Porta Venezia: offendono gli omofobi

da Gayburg — 8 settembre 2018 alle 11:50

Apprezzano gli ospedali intitolati ai papi, difendono le vie dedicate a opinabili personaggi delle destre fasciste e schiumano di rabbia se una fermata della metropolitana ha le pareti color arcobaleno. Sono i fondamentalisti della CitizienGo , l'organizzazione di Ignacio Arsuaga che promuove odio omofobico negli stati che l'integralismo internazionale considera maggiormente bigotti e fertili ad una propaganda d'odio di stampo medioevale. In Italia l'organizzazione è rappresentata dal fondamentalista Filippo Savarese, un uomo che viene… Continua »

Gayburg

Scrivi un commento