La Germania discute una legge per vietare le fantomatiche "terapie riparative" dell'omosessualità

da Gayburg — 6 novembre 2019 alle 3:28


Le fantomatcihe "terapie di conversione" sono una truffa che mitra a convincere i genitori omofobi e commettere violenze contro i propri figli. Se in Italai quelle violenze vengono promosse con crescente frequenza dai palchi dei comizi di mario Adinolfi o dalla sua Silvana De mari attraverso la propaganda di Belpietro, in Germania si discute una legge che mira a vietare quegli abusi.Ogni tentativo di praticare quelle fantomatiche "terapie" su minorenni sosterà fino ad un anno di carcere ai responsabili e per cavarsela non basterà bestemmiare Dio come'è solito fare il fondamentalismo... Continua »

Gayburg

Scrivi un commento