Mario Giordano attacca Sanremo: «Vogliono obbligarci a baciarci tra persone dello stesso sesso»

da Gayburg — 13 febbraio 2020 alle 17:41


Excusatio non petita, accusatio manifesta, dicevano i latini. Caso vuole che non appena qualcuno provi a contrastare l'odio omofobico, i vari populisti si affrettino a negare la loro omofobia come se si sentissero direttamente chiamati in causa anche se nessuno si stava curando di loro.Lo ha fatto anche Mario Giordano, evidentemente colto dall'irrefrenabile bisogno di commentare con il suo populismo di bassa lega il bacio tra Achille Lauro e il suo chitarrista a Sanremo. Lo ha fatto poco prima del suo tentativo di promuovere paure irrazionali contro il coronavirus a vantaggio delle... Continua »

Gayburg

Scrivi un commento