Mirko De Carli giura su Adinolfi che i diritti dei gay siano un'offesa agli etero con genitori malati

da Gayburg — 18 luglio 2018 alle 11:37

Se siete gay e vi state prendendo cura di un qualche genitore malato, sappiate che da oggi avrete un motivo in più per disprezzare la propaganda di Mirko De Carli, coordinatore nazionale del patito omofoboo fondato da Mario Adinolfi. Attraverso un vergogno comunicato stampa inviato alle solite redazioni locali, il fondamentalista aggredisce il sindaco di Asti e la sua disponibilità ad organizzare un Pride. La sua tesi è che i gay debbano essere contrapposti agli etero perché «dovremmo piuttosto essere orgogliosi delle migliaia di famiglie… Continua »

Gayburg

Scrivi un commento