Rai, tetto agli stipendi degli artisti: dubbi dall'Avvocatura di Stato

da TVBlog.it — 30 marzo 2017 alle 4:10

Cosa potrebbe succedere in Rai dal primo aprile? Nessun pesce di inizio mese. Più di trenta artisti di punta della Rai, a meno che il presidente del Consiglio Gentiloni non decida di fare retrofront e salvare il salvabile, potrebbero vedersi decurtati i propri stipendi con validità retroattiva da inizio anno. Questo significa che Carlo Conti, direttore artistico del Festival di Sanremo, dovrebbe restituire il suo compenso — scrive Prima Comunicazione — di 650 mila euro.

Intanto l'Avvocatura dello Stato, interpellata dalla Presidenza del Consiglio, ha espresso forti dubbi sul fatto...

Continua »

Giulio Pasqui

Scrivi un commento