Russiagate. I leghisti non hanno capito che erano gli italiani a dover pagare sia i russi che la Lega

da Gayburg — 2 ottobre 2019 alle 8:58


I salviniani non solo difendono le ruberie leghiste, ma paiono persino incapaci di capire che in quell'accordo Putin non ha messo un solo rublo sul piatto: erano i contribuenti italiani che avrebbero dovuto pagare sia la Lega che Russi attraverso un surplus sul prezzo del gas. In altre parole, un parte delle bollette pagate dalle famiglie italiane sarebbe finito sui conti del Carroccio, un'alta parte in quelle di chi avrebbe permesso la truffa. Continua »

Gayburg

Scrivi un commento