Sanremo 2020, Tiziano Ferro e il monologo finale: "A 40 anni guardo il mondo dal filtro delle mie cicatrici"

da TVBlog.it — 8 febbraio 2020 alle 17:12

Tiziano Ferro ha chiuso in grande stile la sua partecipazione al settantesimo Festival di Sanremo. Il cantautore di Latina, per chiudere la travagliata avventura sul palco dell'Ariston, ha deciso di omaggiare il pubblico con un medley di alcune delle sue canzoni di maggior successo.

Prima di intonare le prime note de Alla mia età, brano del 2008 che porta nome del suo quarto album in studio, Tiziano Ferro ha proposto una breve riflessione sul tempo che avanza e sulla consapevolezza di essere giusti, indipendente da ciò che gli altri possono pensare. Continua »

Ivan Buratti

Scrivi un commento