Save The Children: l’omosessualità è la prima causa di discriminazione nelle scuole

da Gayburg — 1 marzo 2019 alle 8:18

Un sondaggio condotto da Save The Children in occasione della Giornata internazionale contro le discriminazioni indica come l’omosessualità sia la prima causa di discriminazione nelle scuole italiane. I dati di basano un campione di 2.000 stridenti tra i 14 e i 22 anni, i quali hanno evidenziato come tre ragazzi su cinque siano emarginati, bullizzati o discriminati dai propri compagni. Pare drammatico come il 61% degli intervistati abbia affermato di essere stata vittima di bullismo. Continua »

Gayburg

Scrivi un commento