Simone Pillon sarà un onorevole senatore della Repubblica italiana

da Gayburg — 12 marzo 2018 alle 10:04

Simone Pillon sarà un onorevole senatore della Repubblica italiana. A garantirgli stipendi a sei cifre in nome del suo profondo odio verso i gay è stato quel Matteo Salvini che l'ha candidato nel collegio Lombardia 5 e che gli ha permesso di bypassare il voto popolare al collegio uninominale grazie a schemi di personaggi pluri-candidati che hanno consentito un suo ripescaggio fra gli esclusi. Co-fondatore del comitato omofobo di Gandolfini, parte del comitato organizzatore del family day, presidente del Forum delle associazione familiari… Continua »

Gayburg

Scrivi un commento